Wu Lien-teh

Lien-teh nel 1935

Wu Lien-teh[1] (伍連德; Penang, 10 marzo 1879Penang, 21 gennaio 1960) è stato un medico malese di origini cinesi.

Biografia

Noto per il suo lavoro nella sanità pubblica della Repubblica di Cina di inizio '900[2] e in particolare, per la peste della Manciuria del 1910-1911, Wu è stato il primo studente di medicina di origine cinese a studiare all'Università di Cambridge[3][4][5] e fu anche il primo malese nominato per il Premio Nobel per la fisiologia o la medicina nel 1935[6]. Inoltre fu tra i primi fautori dell'utilizzo di maschere di protezione contro agenti patogeni, in special modo introdusse una maschera facciale in cotone idrofilo[7][8][9].

Il 10 marzo 2021, mentre è in corso in tutto il mondo la campagna vaccinale per contrastare la pandemia di COVID-19, Google ha ricordato il 142° dalla nascita di Wu Lien-teh con un Doodle a lui dedicato.[10]

Note

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Wu" è il cognome.
  2. ^ Kam Hing Lee, Danny Tze-ken Wong e Tak Ming Ho, Dr Wu Lien-teh: modernising post-1911 China's public health service, in Singapore Medical Journal, vol. 55, n. 2, 2014-2, pp. 99–102, DOI:10.11622/smedj.2014025. URL consultato il 10 marzo 2021.
  3. ^ C. Flohr, The plague fighter: Wu Lien-teh and the beginning of the Chinese public health system, in Annals of Science, vol. 53, n. 4, 1996-07, pp. 361–380, DOI:10.1080/00033799608560822. URL consultato il 10 marzo 2021.
  4. ^ Plague Fighter Dr Wu Lien-teh Ep 2: Medical Foundations ( …, su www.nas.gov.sg. URL consultato il 10 marzo 2021.
  5. ^ Liande Wu, Plague fighter : the autobiography of a modern Chinese physician, 2014, ISBN 978-967-5719-14-1, OCLC 880565702. URL consultato il 10 marzo 2021.
  6. ^ (EN) Nomination%20Archive, su NobelPrize.org, 1º aprile 2020. URL consultato il 10 marzo 2021.
  7. ^ (EN) Public Health Reports, The Service., 1944. URL consultato il 10 marzo 2021.
  8. ^ (EN) James Balfour Kirk, A Manual of Practical Tropical Sanitation, Bailliére, Tindall and Cox, 1949. URL consultato il 10 marzo 2021.
  9. ^ (EN) North Manchurian Plague Prevention Service, North Manchurian Plague Prevention Service Reports ..., Tientsin Press Limited, 1922. URL consultato il 10 marzo 2021.
  10. ^ Google celebra l'inventore della mascherina con un doodle a lui dedicato, su salutarmente.it.

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autoritàVIAF (EN5741259 · ISNI (EN0000 0001 0776 5629 · LCCN (ENn85801626 · GND (DE119434792 · BNF (FRcb103835113 (data) · BNE (ESXX1256204 (data) · NLA (EN36643878 · NDL (ENJA00406155 · WorldCat Identities (ENlccn-n85801626

Informazione

L'articolo Wu Lien-teh in Wikipedia italiana ha preso i seguenti posti nella classifica di popolarità locale:

Il contenuto presentato dell'articolo di Wikipedia è stato estratto 2021-03-23 sulla base di https://it.wikipedia.org/?curid=8870070