Giacomo Raspadori

Giacomo Raspadori
Raspadori U21.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 172 cm
Peso 64 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Sassuolo
Carriera
Giovanili
2008-2009Progresso
2009-2019Sassuolo
Squadre di club1
2019-Sassuolo35 (6)
Nazionale
2016Italia Italia U-164 (1)
2016-2017Italia Italia U-179 (1)
2018-2019Italia Italia U-1914 (4)
2019Italia Italia U-205 (1)
2020-Italia Italia U-217 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 aprile 2021

Giacomo Raspadori (Bentivoglio, 18 febbraio 2000) è un calciatore italiano, attaccante del Sassuolo e della nazionale Under-21 italiana.

Biografia

Nato a Bentivoglio, in provincia di Bologna, cresce nel limitrofo comune di Castel Maggiore. È il secondogenito di Michele Raspadori e Roberta Rosa; suo fratello Enrico, classe '97 attaccante come lui, ha calcato i campi di Serie D con il Mezzolara e milita (stagione 2020-2021) nel Sant'Agostino, in Eccellenza, dopo aver fatto tutta la trafila delle giovanili al Sassuolo assieme a Giacomo.[1]

Caratteristiche tecniche

È una prima punta brevilinea, agile e veloce, che sa adattarsi anche al ruolo di seconda punta e di esterno alto nel 4-2-3-1.[2] Dotato di buona tecnica, sa essere abile sia in fase realizzativa che come assist-man.[2][3] Bravo ad attaccare la profondità, spesso viene incontro alla palla per cucire il gioco sulla trequarti, dimostrando un'ottima sensibilità nel gioco corto e una buona visione di gioco.[2] Ambidestro, si distingue anche per l'intensità con cui si muove tra i difensori avversari per creare spazi ai compagni, oltre che per il fiuto del gol che gli consente di giocare da prima punta nonostante una stazza ridotta per il ruolo.[2][3][4]

Paragonato ad Antonio Di Natale, ha dichiarato d'ispirarsi a Sergio Agüero.[2][3]

Carriera

Club

Sassuolo

Inizia la sua esperienza calcistica al Progresso, una società dilettantistica del suo paese.[5]

Un giovanissimo Giacomo Raspadori ai tempi delle giovanili del Progresso di Castel Maggiore
Un giovanissimo Giacomo Raspadori ai tempi delle giovanili del Progresso di Castel Maggiore

La carriera da professionista, invece, inizia al Sassuolo, dove assieme al fratello Enrico fa tutta la trafila delle giovanili.[6] Mette subito in mostra le sue qualità nelle categorie giovanili venendo spesso utilizzato con i giocatori di categoria superiore, tanto che a 14 anni ha rifiutato offerte provenienti da club importanti come Inter, Milan e Roma.[4] Nella stagione 2017-2018 entra nella squadra Primavera giocando quasi tutte le partite da titolare con 9 gol e 6 assist in 27 presenze, tanto da conquistare la fiducia di Giuseppe Iachini che lo aggrega al gruppo della prima squadra e lo convoca per la prima volta per la sfida di Serie A Chievo-Sassuolo il 4 marzo 2018.[3][7] La giornata verrà poi rinviata per l'improvvisa morte nella notte precedente del capitano della Fiorentina Davide Astori.[3][8]

La stagione 2018-2019 lo vede capitano e trascinatore della formazione Primavera con 15 reti in 26 incontri e aggregato con continuità agli allenamenti della prima squadra anche dal neo tecnico Roberto De Zerbi che lo fa debuttare tra i professionisti e in Serie A il 26 maggio 2019, a 19 anni, impiegandolo nell'incontro dell'ultima giornata di campionato perso 3-1 contro l'Atalanta a Reggio Emilia.[9]

La stagione successiva viene inserito in prima squadra, e l'11 luglio 2020 gioca da titolare contro la Lazio e segna il suo primo gol in Serie A, che permette alla sua squadra di trovare il momentaneo pareggio, ne aveva già segnato uno nei primi minuti, poi annullato dopo consultazione al VAR[10]; il Sassuolo vincerà la gara 2-1.[11] Ancora a segno poi il 29 luglio nel successo per 5-0 contro il Genoa una manciata di secondi dopo aver rilevato Filip Đuričić, facendosi quasi tutto il campo palla al piede e insaccando alle spalle di Perin il momentaneo 4-0.[12] Termina così la sua prima effettiva stagione in massima serie coi neroverdi con un finale di stagione, atipico per via del COVID-19, in crescendo e con un bottino di 2 reti in 11 presenze.

L'anno successivo il suo spazio aumenta, e lui ripaga la fiducia dell'allenatore dei neroverdi Roberto De Zerbi fornendo buone prestazioni. Il 3 aprile 2021 nella partita casalinga contro la Roma indossa per la prima volta, a soli 21 anni, la fascia di capitano,[13][14] e nella stessa gara segna la rete del 2-2 finale.[15] Il successivo 21 aprile, entrando dalla panchina, realizza la sua prima doppietta in carriera e ribalta il risultato permettendo al Sassuolo di vincere per 2-1 contro il Milan a San Siro.[16][17]

Nazionale

Dal 2014 al 2020 fa parte regolarmente delle varie rappresentative giovanili, dalla Under-16 alla Under-20, indossando la maglia azzurra per 32 volte e segnando 7 reti.

Con l'Under-19 nel 2019 partecipa all'Europeo Under-19 in Armenia, nel quale realizza un gol.

Il 27 agosto 2020 arriva la sua prima convocazione con la nazionale Under-21,[18] con la quale esordisce il 3 settembre giocando da titolare nella partita amichevole vinta 2-1 contro la Slovenia a Lignano Sabbiadoro.[19] Realizza le sue prime reti con l'Under-21 il seguente 18 novembre, segnando una doppietta nella partita di qualificazione all'Europeo Under-21 vinta per 4-1 contro la Svezia a Pisa.[20] Nel marzo del 2021 viene inserito nella lista dei 23 convocati per la fase a gruppi dell'Europeo Under-21,[21] dove realizza un gol nella terza partita del girone vinta per 4-0 contro la Slovenia.[22]

Statistiche

Presenze e reti nei club

Statistiche aggiornate al 21 aprile 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2018-2019 Italia Sassuolo A 1 0 CI 0 0 - - - - - - 1 0
2019-2020 A 11 2 CI 2 0 - - - - - - 13 2
2020-2021 A 23 4 CI 1 0 - - - - - - 24 4
Totale Sassuolo 35 6 3 0 - - - - 38 6
Totale carriera 35 6 3 0 - - - - 38 6

Cronologia presenze e reti in nazionale

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
3-9-2020 Lignano Sabbiadoro Italia Under-21 Italia 2 – 1 Slovenia Slovenia Under-21 Amichevole -
13-10-2020 Pisa Italia Under-21 Italia 2 – 0 Irlanda Irlanda Under-21 Qual. Europeo Under-21 2021 - Ingresso al 83’ 83’
15-11-2020 Differdange Lussemburgo Under-21 Lussemburgo 0 – 4 Italia Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2021 - Ingresso al 78’ 78’
18-11-2020 Pisa Italia Under-21 Italia 4 – 1 Svezia Svezia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2021 2
24-3-2021 Celje Rep. Ceca Under-21 Rep. Ceca 1 – 1 Italia Italia Under-21 Europeo Under-21 2021 - 1º turno - Ingresso al 73’ 73’
27-3-2021 Maribor Spagna Under-21 Spagna 0 – 0 Italia Italia Under-21 Europeo Under-21 2021 - 1º turno - Ingresso al 70’ 70’ Ammonizione al 90+5’ 90+5’
30-3-2021 Maribor Italia Under-21 Italia 4 – 0 Slovenia Slovenia Under-21 Europeo Under-21 2021 - 1º turno 1 Uscita al 73’ 73’
Totale Presenze 7 Reti 3
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-20
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-09-2019 Caldiero Terme Italia Under-20 Italia 2 – 0 Polonia Polonia Under-20 Elite League 1
9-09-2019 Preštice Rep. Ceca Under-20 Rep. Ceca 0 – 2 Italia Italia Under-20 Elite League - Uscita al 46’ 46’
10-10-2019 Parma Italia Under-20 Italia 2 – 2 Inghilterra Inghilterra Under-20 Elite League - Uscita al 70’ 70’
15-10-2019 Guarda Portogallo Under-20 Portogallo 3 – 4 Italia Italia Under-20 Elite League - Ingresso al 62’ 62’
18-11-2019 Biella Italia Under-20 Italia 4 – 2 Svizzera Svizzera Under-20 Elite League - Ingresso al 60’ 60’
Totale Presenze 5 Reti 1
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-19
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-9-2018 Castel San Pietro Terme Italia Under-19 Italia 0 – 1 Portogallo Portogallo Under-19 Amichevole - Uscita al 54’ 54’
10-9-2018 Manzano Italia Under-19 Italia 3 – 1 Portogallo Portogallo Under-19 Amichevole - Ingresso al 58’ 58’
10-10-2018 Rakvere Italia Under-19 Italia 3 – 0 Estonia Estonia Under-19 Qual. Europeo Under-19 2019 2
13-10-2018 Tallinn Italia Under-19 Italia 3 – 0 Finlandia Finlandia Under-19 Qual. Europeo Under-19 2019 - Uscita al 78’ 78’
16-10-2018 Tallinn Danimarca Under-19 Danimarca 0 – 1 Italia Italia Under-19 Qual. Europeo Under-19 2019 - Uscita al 60’ 60’
16-11-2018 Recanati Italia Under-19 Italia 2 – 3 Ungheria Ungheria Under-19 Amichevole - Uscita al 63’ 63’
19-11-2018 Recanati Italia Under-19 Italia 2 – 4 Slovacchia Slovacchia Under-19 Amichevole - Ingresso al 75’ 75’
13-02-2019 Siena Italia Under-19 Italia 2 – 1 Francia Francia Under-19 Amichevole - Ingresso al 56’ 56’
20-03-2019 Padova Italia Under-19 Italia 2 – 2 Belgio Belgio Under-19 Qual. Europeo Under-19 2019 1 Uscita al 88’ 88’
23-03-2019 Monteortone Italia Under-19 Italia 3 – 1 Ucraina Ucraina Under-19 Qual. Europeo Under-19 2019 -
26-03-2019 Padova Serbia Under-19 Serbia 0 – 2 Italia Italia Under-19 Qual. Europeo Under-19 2019 - Uscita al 62’ 62’
14-07-2019 Erevan Italia Under-19 Italia 0 – 3 Portogallo Portogallo Under-19 Europeo Under-19 2019 - Ingresso al 62’ 62’
17-07-2019 Erevan Armenia Under-19 Armenia 0 – 4 Italia Italia Under-19 Europeo Under-19 2019 1 Uscita al 72’ 72’
20-07-2019 Erevan Spagna Under-19 Spagna 2 – 1 Italia Italia Under-19 Europeo Under-19 2019 - Uscita al 70’ 70’
Totale Presenze 14 Reti 4
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-17
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
24-8-2016 Gorizia Italia Under-17 Italia 2 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Under-17 Amichevole - Ingresso al 55’ 55’
26-8-2016 Gorizia Italia Under-17 Italia 3 – 1 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Under-17 Amichevole - Uscita al 64’ 64’
09-9-2016 Erfurt Israele Under-17 Israele 1 – 1 Italia Italia Under-17 Amichevole - Ingresso al 56’ 56’
11-9-2016 Meuselwitz Germania Under-17 Germania 2 – 1 Italia Italia Under-17 Amichevole 1 Uscita al 62’ 62’
13-9-2016 Jena Italia Under-17 Italia 1 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Under-17 Amichevole - Uscita al 61’ 61’
28-10-2016 Forlì Italia Under-17 Italia 0 – 0 Macedonia del Nord Macedonia del Nord Under-17 Qual. Europeo Under-17 2017 - Uscita al 65’ 65’
31-10-2016 Ravenna Italia Under-17 Italia 2 – 0 Serbia Serbia Under-17 Qual. Europeo Under-17 2017 - Ingresso al 62’ 62’
21-02-2017 Sesto Fiorentino Italia Under-17 Italia 0 – 2 Austria Austria Under-17 Amichevole - Ingresso al 52’ 52’
23-02-2017 Coverciano Italia Under-17 Italia 0 – 1 Austria Austria Under-17 Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
Totale Presenze 9 Reti 1
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-16
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
12-04-2016 Meerbusch Germania Under-16 Germania 3 – 2 Italia Italia Under-16 Amichevole - Ingresso al 60’ 60’
14-04-2016 Bottrop Germania Under-16 Germania 3 – 0 Italia Italia Under-16 Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
10-05-2016 Fiume Italia Under-16 Italia 1 – 2 Croazia Croazia Under-16 Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
12-05-2016 Cittanova Croazia Under-16 Croazia 0 – 3 Italia Italia Under-16 Amichevole 1 Ingresso al 52’ 52’
Totale Presenze 4 Reti 1

Note

  1. ^ Carriera di Enrico Raspadori, su transfermarkt.it.
  2. ^ a b c d e Raspadori è un centravanti atipico per il calcio italiano, su ultimouomo.com, 1º settembre 2020. URL consultato il 23 aprile 2021.
  3. ^ a b c d e Salvatore Riggio, Raspadori: ecco chi è il bomber che con 2 gol ha sconfitto il Milan, su corriere.it, 22 aprile 2021. URL consultato il 23 aprile 2021.
  4. ^ a b Giacomo Raspadori, il baby fenomeno giustiziere del Milan, su it.finance.yahoo.com. URL consultato il 23 aprile 2021.
  5. ^ L’implacabile istinto del gol di Jack da Castel Maggiore. La rivincita della periferia che ha stregato San Siro, su corrieredibologna.corriere.it, 23 aprile 2021. URL consultato il 23 aprile 2021.
  6. ^ Raspadori, il baby talento del Sassuolo che si ispira ad Aguero: ecco chi è, su seriebnews.com, 16 settembre 2019. URL consultato il 14 gennaio 2020.
  7. ^ Sassuolo, i convocati per il Chievo: Missiroli ce la fa, out Matri, su tuttomercatoweb.com. URL consultato il 29 gennaio 2021.
  8. ^ Udine, trovato morto in albergo Astori, il capitano della Fiorentina, su firenze.repubblica.it.
  9. ^ Atalanta-Sassuolo 3-1: gol e highlights della partita. Gasperini vola in Champions League, su sport.sky.it, 26 maggio 2019. URL consultato il 14 gennaio 2020.
  10. ^ Lazio Sassuolo moviola e Var: gol annullato a Raspadori, su Sassuolo News. URL consultato il 1º settembre 2020.
  11. ^ Chi è Giacomo Raspadori: ha segnato il suo primo gol in A, su sport.sky.it. URL consultato il 12 luglio 2020.
  12. ^ Sassuolo-Genoa 5-0: gli emiliani dilagano, ora i rossoblù sono nei guai, su repubblica.it, 29 luglio 2020. URL consultato il 23 aprile 2021.
  13. ^ Raspadori capitano del Sassuolo, su tuttomercatoweb.com.
  14. ^ Sassuolo, Raspadori: "Andrò a letto con fascia di capitano", su sportmediaset.mediaset.it. URL consultato il 6 aprile 2021.
  15. ^ Sassuolo, pari in rimonta: Raspadori gela la Roma all'85', su gazzetta.it. URL consultato il 6 aprile 2021.
  16. ^ Carlos Passerini, Milan-Sassuolo 1-2: i rossoneri dominano poi vengono superati nel finale, su corriere.it, 21 aprile 2021. URL consultato il 23 aprile 2021.
  17. ^ Consigli: "L’Europa non è ancora persa" Raspadori: "Una partita indimenticabile", su ilrestodelcarlino.it, 22 aprile 2021. URL consultato il 23 aprile 2021.
  18. ^ Gabriele Boscagli, Italia Under 21: prima chiamata per Raspadori, in lista altri cinque neroverdi, su canalesassuolo.it, 27 agosto 2020. URL consultato il 27 agosto 2020.
  19. ^ Under 21, Italia-Slovenia LIVE, su Calciomercato.com | Tutte le news sul calcio in tempo reale. URL consultato il 3 settembre 2020.
  20. ^ L’Italia chiude il girone con l’ottavo successo. Nicolato: “Una squadra con tanta qualità”, su figc.it, 18 novembre 2020. URL consultato il 19 novembre 2020.
  21. ^ UEFA.com, EURO Under 21: tutti i convocati per la fase a gironi, su UEFA.com, 22 marzo 2021. URL consultato il 22 marzo 2021.
  22. ^ Una grande Italia vola ai quarti. Gravina: “Entusiasmo e determinazione, orgoglioso di questi ragazzi”, su figc.it, 30 marzo 2021. URL consultato il 6 aprile 2021.

Collegamenti esterni

Informazione

L'articolo Giacomo Raspadori in Wikipedia italiana ha preso i seguenti posti nella classifica di popolarità locale:

Il contenuto presentato dell'articolo di Wikipedia è stato estratto 2021-04-30 sulla base di https://it.wikipedia.org/?curid=8289867