Diogo Jota

Diogo Jota
Diogo Jota 2018.jpg
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 178 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante, Ala
Squadra Liverpool
Carriera
Giovanili
2005-2013Gondomar
2013-2015Paços de Ferreira
Squadre di club1
2015-2016Paços de Ferreira41 (14)
2016-2017Porto27 (8)
2017-2020Wolverhampton111 (33)
2020-Liverpool5 (3)
Nazionale
2014-2015Portogallo Portogallo U-199 (5)
2016-2017Portogallo Portogallo U-2120 (8)
2016-2018Portogallo Portogallo olimpica1 (1)
2018-Portogallo Portogallo8 (3)
Palmarès
Transparent.png UEFA Nations League
Oro Portogallo 2019
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 ottobre 2020

Diogo José Teixeira da Silva, meglio conosciuto come Diogo Jota (Massarelos, 4 dicembre 1996), è un calciatore portoghese, attaccante o ala del Liverpool e della nazionale portoghese.

Caratteristiche tecniche

Il suo ruolo naturale e che predilige è quello di ala sinistra, ma spesso viene utilizzato anche come prima o seconda punta, potendo così svariare su tutto il fronte offensivo.[1] In spazi larghi è complicato da fermare perché unisce velocità, resistenza allo sforzo e una buona tecnica individuale, possiede grandi capacità di inserimento senza palla, inoltre è un abile finalizzatore.[2][3]

Carriera

Club

Gli inizi

Inizia la carriera calcistica nel Paços de Ferreira, dove debutta nel 2014; a livello di campionato esordisce il 20 febbraio 2015 nel 2-2 contro il Vitória Guimarães,[4] mentre il 17 maggio seguente realizza la sua prima rete nel campionato portoghese nel successo per 3-2 contro l'Académica,[5] diventando a 18 anni, 9 mesi e 10 giorni il più giovane realizzatore del club in massima serie.[6] Si mette in luce nella stagione 2015-2016, mettendo a segno dodici gol in trentuno presenze di campionato e consentendo alla sua squadra di raggiungere il settimo posto in Liga NOS.[3]

Il 1º luglio 2016 si trasferisce agli spagnoli dell'Atlético Madrid per circa sette milioni di euro. Con i Colchoneros firma un contratto quinquennale, per poi essere girato al Porto in prestito con diritto di riscatto il 26 agosto.[7] Alla prima presenza da titolare, il 1º ottobre 2016 mette a segno una tripletta nel primo tempo nella partita contro il Nacional. Successivamente segna un gol in Champions League nel 5-0 al Leicester City del 7 dicembre 2016.[8]

Wolverhampton

Tornato all'Atlético Madrid, viene subito ceduto al Wolverhampton,[9] in prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore della società spagnola.[10] Jota trova subito ubicazione nel 3-4-3 di Nuno Espírito Santo, realizzando la prima rete in competizioni ufficiali all'esordio in campionato, in Wolverhampton-Middlesbrough 2-1. Alla fine della stagione i Wolves esercitano il diritto di riscatto[11] di 14 milioni di euro.[3] In totale segna 17 reti in 44 partite, contribuendo al ritorno in Premier League dopo 6 anni di assenza dei lupi.

Nel massimo campionato inglese Jota conferma le ottime prestazioni mostrate in Championship, e il 19 gennaio 2019 segna una tripletta decidendo la sfida vinta per 4-3 contro il Leicester;[12][13] erano 11 anni che un portoghese non segnava una tripletta in Premier, l'ultimo a riuscirci era stato Cristiano Ronaldo nel gennaio 2008 contro il Newcastle.[3][13] Contestualmente diventa anche il primo giocatore nella storia degli Wolves a realizzare una tripletta nel massimo campionato inglese.[1]

Liverpool

Il 19 settembre 2020 si trasferisce a titolo definitivo al Liverpool.[14][15] Debutta con i Reds otto giorni dopo nella sfida vinta 3-1 contro l'Arsenal, subentrando a Sadio Mané e segnando il definitivo 3-1.[16] Nonostante dovesse essere inizialmente una riserva, trova sin da subito spazio e fornisce delle buone prestazioni,[17] tanto che il 27 ottobre seguente realizza la sua prima rete in Champions con i Reds nel successo per 2-0 contro il Midtjylland, segnando il primo gol della sua squadra, che al contempo è stato il gol n° 10.000 nella storia del Liverpool.[18][19] Nella gara con l'Atalanta del 3 novembre successivo contribuisce alla vittoria per 5-0 segnando una tripletta, la quinta in carriera.[20]

Nazionale

Compie la trafila delle nazionali giovanili lusitane. Dal novembre 2015 milita nella nazionale Under-21 portoghese.

Il 14 novembre 2019 debutta con la nazionale maggiore portoghese nel successo per 6-0 contro la Lituania.[21][22] Il 5 settembre 2020 mette a segno la sua prima rete con la maglia della nazionale maggiore nel corso della prima giornata della UEFA Nations League 2020-2021, segnando il gol del momentaneo 2-0 nel successo per 4-1 dei portoghesi contro la Croazia.[23] Vista la presenza di Cristiano Ronaldo nel suo ruolo parte come riserva nelle gerarchie della sua nazionale.[17]

Statistiche

Presenze e reti nei club

Statistiche aggiornate al 3 novembre 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
gen.-giu. 2015 Portogallo Paços de Ferreira PL 10 2 CP+CdL 2+0 2+0 - - - - 12 4
2015-2016 PL 31 12 CP+CdL 2+2 2+0 - - - - 35 14
Totale Paços Ferreira 41 14 6 4 - - - - 47 18
2016-2017 Portogallo Porto PL 27 8 CP+CdL 2+1 0 UCL 8 1 - - 38 9
2017-2018 Inghilterra Wolverhampton FLC 44 17 FACup+CdL 1+1 1+0 - - - - 46 18
2018-2019 PL 33 9 FACup+CdL 3+1 1+0 - - - - 37 10
2019-2020 PL 34 7 FACup+CdL 0 0 UEL 14[24] 9[25] - - 48 16
Totale Wolverhampton 111 33 6 2 14 9 - - 131 44
2020-2021 Inghilterra Liverpool PL 5 3 FACup+CdL 0+2 0+0 UCL 3 4 CS - - 10 7
Totale carriera 184 58 17 6 25 14 - - 226 78

Cronologia presenze e reti in nazionale

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Portogallo
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-11-2019 Faro Portogallo Portogallo 6 – 0 Lituania Lituania Qual. Euro 2020 - Ingresso al 83’ 83’
17-11-2019 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 2 Portogallo Portogallo Qual. Euro 2020 - Ingresso al 71’ 71’
5-9-2020 Porto Portogallo Portogallo 4 – 1 Croazia Croazia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno 1
8-9-2020 Stoccolma Svezia Svezia 0 – 2 Portogallo Portogallo UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ingresso al 81’ 81’
7-10-2020 Lisbona Portogallo Portogallo 0 – 0 Spagna Spagna Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
11-10-2020 Saint-Denis Francia Francia 0 – 0 Portogallo Portogallo UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ingresso al 61’ 61’
14-10-2020 Lisbona Portogallo Portogallo 3 – 0 Svezia Svezia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno 2 Ammonizione al 52’ 52’ Uscita al 88’ 88’
11-11-2020 Lisbona Portogallo Portogallo 7 – 0 Andorra Andorra Amichevole - Ingresso al 74’ 74’
Totale Presenze 8 Reti 3

Palmarès

Club

Wolverhampton: 2017-2018

Nazionale

2018-2019

Note

  1. ^ a b (EN) Diogo Jota to Liverpool: Why did they pay £45m for Wolves man?, su skysports.com. URL consultato il 24 settembre 2020.
  2. ^ I migliori talenti del calcio mondiale: Diogo Jota, su spaziocalcio.it, 24 marzo 2017.
  3. ^ a b c d Diogo Jota al Liverpool: chi è il nuovo acquisto di Klopp, su gazzetta.it. URL consultato il 28 ottobre 2020.
  4. ^ (PT) Paços e Vitória empatam (2-2) em relvado encharcado, su fcpf.pt, 20 febbraio 2015. URL consultato il 28 ottobre 2020 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  5. ^ (PT) Paços vence Académica e deixa sonho a um ponto, su fcpf.pt, 17 maggio 2015. URL consultato il 28 ottobre 2020 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  6. ^ (PT) DIogo Jota é o mais jovem a marcar pelo Paços na I Liga, su fcpf.pt, 19 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2016).
  7. ^ (PT) Diogo Jota no Dragão para reforçar o ataque, su fcporto.pt, 26 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 28 agosto 2016).
  8. ^ Porto vs. Leicester City - 7 dicembre 2016, su it.soccerway.com. URL consultato il 24 marzo 2017.
  9. ^ (EN) Wolves Announce Jota, su wolves.co.uk, 25 luglio 2017. URL consultato il 28 ottobre 2020.
  10. ^ (EN) Diogo Jota: Atletico Madrid midfielder joins Wolves on season-long loan, in BBC Sport, 25 luglio 2017. URL consultato il 29 gennaio 2019.
  11. ^ (EN) Permanent Deal For Jota Agreed, su wolves.co.uk, 30 gennaio 2018. URL consultato il 28 ottobre 2020.
  12. ^ (EN) Wolves 4-3 Leicester: Diogo Jota hat-trick increases pressure on Claude Puel, su skysports.com. URL consultato il 29 gennaio 2019.
  13. ^ a b Jota, tripletta storica: il Wolverhampton sogna l'Europa, su calciomercato.com. URL consultato il 29 gennaio 2019.
  14. ^ (EN) Jota makes Liverpool switch, su wolves.co.uk, 19 settembre 2020. URL consultato il 19 settembre 2020.
  15. ^ (EN) Liverpool FC seal signing of Diogo Jota on long-term deal, su liverpoolfc.com, 19 settembre 2020. URL consultato il 19 settembre 2020.
  16. ^ (EN) Report: Jota scores on home debut as champions beat Arsenal at Anfield, su liverpoolfc.com. URL consultato l'8 ottobre 2020.
  17. ^ a b Diogo Jota, la riserva di Cr7 è diventato un vero campione, su corriere.it, 11 aprile 2020. URL consultato il 4 novembre 2020.
  18. ^ (EN) Jota on scoring LFC's 10,000th goal: 'It's good but I'm happier with the win', su liverpoolfc.com. URL consultato il 28 ottobre 2020.
  19. ^ (EN) Jota scores Liverpool's 10,000th goal, Fabinho injured as Reds win, albeit unimpressively, su espn.com, 27 ottobre 2020. URL consultato il 28 ottobre 2020.
  20. ^ Enrico Currò, Sinfonia dei Reds, in la Repubblica, 4 novembre 2020, p. 42.
  21. ^ (EN) Jota debut provides historic moment, su wolves.co.uk, 18 novembre 2019. URL consultato il 28 ottobre 2020.
  22. ^ (EN) Portugal vs. Lithuania, 14 Novembre 2019, su gazzetta.it. URL consultato il 28 ottobre 2020.
  23. ^ (PT) Sem Cristiano Ronaldo, João Félix brilha, Portugal amassa Croácia e começa Liga das Nações com vitória convincente, su espn.com.br, 5 settembre 2020. URL consultato il 28 ottobre 2020.
  24. ^ 6 presenze nei turni preliminari.
  25. ^ 3 reti nei turni preliminari.

Collegamenti esterni

Informazione

L'articolo Diogo Jota in Wikipedia italiana ha preso i seguenti posti nella classifica di popolarità locale:

Il contenuto presentato dell'articolo di Wikipedia è stato estratto 2020-11-14 sulla base di https://it.wikipedia.org/?curid=5794069