Carolina Rey

Carolina Rey (Roma, 7 ottobre 1991) è una conduttrice televisiva e attrice italiana.

Biografia

Conduttrice e volto di punta di Rai Gulp[1], debutta dodicenne al teatro Due Pini di Roma con Romeo e Giulietta e replica con Jesus Christ Superstar.[2] Un anno più tardi entra a far parte del Coro delle voci bianche dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con il quale resta per 4 anni.[3] Negli stessi anni partecipa a 10 puntate[4] del programma televisivo Piccole canaglie in onda su Canale 5, condotto da Pino Insegno e Simona Ventura.[5]

Nel 2006 prende parte alla trasmissione Cominciamo bene su Rai 3 in qualità di opinionista.[6] Nel 2007 partecipa al Festival del Cinema di Roma interpretando il ruolo di Micòl nella rappresentazione teatrale di Il giardino dei Finzi-Contini. Nel 2009 e 2010 è nel cast fisso di Festa italiana in onda su Rai 1 come cantante solista.[7]

Nel 2011 recita in Un medico in famiglia 7 su Rai 1[8] e nello stesso anno è una delle protagoniste degli spettacoli Fame e Risate in corso per la regia di Claudio Insegno. Nel settembre 2011 entra a far parte del Coro Pop-Gospel SAT&B, diretto da Maria Grazia Fontana, del quale ancora oggi fa parte.[9] Nel 2012 inizia un'intensa attività nel doppiaggio prestando la voce ai cartoni animati e serie televisive.[10]

Nel 2013 è la conduttrice del programma Tiggì Gulp in diretta tutti i giorni su Rai Gulp.[11] Inizia poi una collaborazione con il Telefono Azzurro per cui conduce presso la Camera dei deputati la Giornata Internazionale dei diritti dei minori, e ancora, l’Internet Safety Day e l'evento I ragazzi interrogano la politica presso Palazzo Montecitorio.[12] Nel luglio del 2013 è attrice del video clip Movidindi della seconda classificata a Sanremo Giovani Ilaria Porceddu.[13] Nel 2014, sempre per Rai Gulp, conduce La TV Ribelle[14], un talk show per ragazzi in onda due giorni alla settimana[15], e nell'estate 2014 conduce La TV Ribelle Web, magazine per ragazzi in streaming sul sito Rai.tv.[16]

Nel 2015 conduce per Rai Gulp il programma Versus, format dedicato agli sport “minori” realizzato in collaborazione con il CONI e altre federazioni sportive[17], ed il programma culinario Ricette a colori, prodotto da Rai Expo e trasmesso due giorni alla settimana per tutta la durata dell'Expo 2015.[18]

Nel 2016 approda a Mediaset, dove affianca Alessandro Cecchi Paone e Vincenzo Venuto nel programma scientifico in prima serata “La settima porta” in onda su Rete 4.

Nel 2017 torna in Rai come inviata del programma La vita in diretta Estate in cui si occupa di spettacolo e attualità.

Nel 2018 torna a vestire i panni di cantante nel film Sconnessi in cui interpreta la colonna sonora e il brano Sconnessi, candidato ai Nastri d'argento 2018. Nel 2019 incide e scrive il brano Compromessi sposi per l'omonimo film di Francesco Miccichè, in cui interpreta anche un ruolo come attrice al fianco di Vincenzo Salemme e Diego Abatantuono.

Nel 2019 su Rai Due conduce la trasmissione musicale “Un palco per due” con Lorenzo Baglioni.

Nel 2020 conduce l’ultima parte della serata L’anno che verrà dopo Amadeus.

A marzo 2020 su Sky Arte conduce lo speciale Ulisse, l’arte e il mito, mentre dal 18 settembre dello stesso anno partecipa come concorrente alla decima edizione di Tale e quale show.

Programmi tv

Filmografia

Cinema

Televisione

Note

Collegamenti esterni

Informazione

L'articolo Carolina Rey in Wikipedia italiana ha preso i seguenti posti nella classifica di popolarità locale:

Il contenuto presentato dell'articolo di Wikipedia è stato estratto 2020-11-09 sulla base di https://it.wikipedia.org/?curid=5418516